La prima visita

terapie anticarie terapie anticarie

La prima visita è un momento importante per iniziare bene il percorso di terapia e ottenere un risultato di qualità. In questo articolo vi spiego cosa bisogna fare per avere tutte le informazioni necessarie.

Prima visita nell'adulto

Si tratta di un momento molto importante perché si mettono a fuoco le problematiche odontoiatriche (e non) e si raccolgono tutte le informazioni (dati anamnestici).

È possibile scaricare la modulistica e portarla in studio per compilarla comodamente a casa.

Si consiglia di portare con sé gli esami precedentemente effettuati (entro gli ultimi 2 anni), l'elenco dei farmaci assunti di routine e quelli eventualmente utilizzati per la problematica dentale in corso.
Durante la visita, all'occorrenza, viene utilizzata la telecamera intraorale per la visualizzazione diretta su un monitor al fine di migliorare la comunicazione e il grado di consapevolezza da parte del paziente.

Prima visita nel bambino

La prima visita nel bambino costituisce un momento importantissimo nel rapporto con il dentista pediatrico. A questo scopo è utile aver chiare queste indicazioni:

  1. scaricare i moduli della prima visita e i consigli allegati.
  2. preparare il bambino alla visita scaricando e commentando insieme un cartone di Luigino dal sito dentistadeibambini.it
  3. se possibile non portare il bambino per la prima volta quando ha dolore e non in un orario in cui è stanco per le attività fatte o da fare.
  4. evitare parole come "dolore", "male", "siringa" e non raccontare le proprie brutte esperienze.
  5. giungere in studio 10 o 15 minuti prima dell'orario della visita, in modo da farlo ambientare; avrà modo così di giocare nella porzione di sala d'attesa a lui dedicata, in cui colori e disegni di altri bambini sono in bella mostra, facendolo sentire in un ambiente su misura per lui.

Una volta in poltrona, mentre verranno contati i dentini e visualizzati sul monitor con una telecamera intraorale, verranno fatti vedere i suoi cartoni preferiti ed altri riguardanti forma e funzione dei dentini, i consigli per l'igiene orale ed i batteri della carie.
Quando occorre viene utilizzata una magica luce laser (diagnocam) sui dentini per evidenziare eventuali decalcificazioni o processi cariosi, limitando così l'uso delle radiografie.

Al bambino verrà illustrato l'utilizzo degli strumenti utili alla terapia per lui necessaria e fatta provare la mascherina della sedazione cosciente (il magico naso di gomma).

Questo incontro consente la familiarizzazione con gli strumenti odontoiatrici in un ambiente rilassato e giocoso, e si concluderà con un regalino per il bambino, con cui si sarà stabilito già un prezioso rapporto.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
Altro in questa categoria: Igiene e profilassi »

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo